Tolta la licenza alla Evropsko-Ruska Banka

30

di Anna Lotti REPUBBLICA CECA – Praga 24/10/2016. La banca centrale ceca ha comunicato  di aver ritirato la licenza a Erb, Evropsko-Ruska Banka, banca russa operante nel mercato ceco.

Secondo l’ente regolatore del mercato, nell’istituto non sarebbero funzionanti i sistemi di controllo e di acquisto delle obbligazioni in aperta violazione di legge ceca; sarebbe questa, riporta Reuters la principale ragione della revoca. L’ente poi sta per presentare alla giustizia la nominare un liquidatore di Erb.

La Banca centrale aveva detto il 11 ottobre che Erb non era riuscito a soddisfare gli obblighi previsti dalla legge.