Liberate Bonéro Lawson-Betum

68

TOGO-Lomé. 24/05/15. Cinquanta giornalisti dei media privati ​​hanno organizzato un sit-in Venerdì vicino alla Direzione Centrale della Polizia Giudiziaria (DCPJ) a Lomé per chiedere la liberazione del loro collega accusato di diffamazione. Fonte AFP.

Bonéro Lawson-Betum, direttore del mensile La Nouvelle è stato arrestato il 19 maggio e detenuto a DCPJ per “diffamazione”. Il giornalista avrebbe scritto articoli denigranti su facebook, sul colonnello Yark Damehame, ministro della sicurezza.
Chiediamo il rilascio a titolo definitivo del nostro collega Aziadouvo Zeus, presidente del Consiglio della stampa del Togo. Gli articoli irrealtà sarebbero stati scritti da un blogger amico del giornalista su facebook. Ma Lawson-Betum è stato prelevato in strada e tenuto DCPJ dove è stato informato della denuncia presentata dal ministro della sicurezza. La sua casa è stata poi perquisita e il suo equipaggiamento di lavoro sequestrato ha detto Mr. Aziadouvo all’AFP.