Baku raddoppia i servizi TLC

49

AZERBAIJAN – Baku. 27/09/14. Negli ultimi cinque anni, il settore delle tecnologie dell’informazione in Azerbaigian è raddoppiato. Fonte Trend, agenzia di stampa. A darne notizia il Ministro delle Comunicazioni e High Tech Iltimas Mamedov, al quotidiano “Gazeta Khalq”.

Allo stesso tempo, secondo il vice ministro, il tasso di crescita medio annuo delle tecnologie dell’informazione è stata del 17 per cento. Al fine di attuare le misure previste piano “Azerbaigian 2020: una visione per il futuro” nei prossimi 10 anni è necessario per aumentare il settore delle TIC 4-4,5 volte.
Nello sviluppo del settore delle TIC è innegabile il ruolo degli operatori di telefonia mobile del paese – «Azercell», «Bakcell» e «Azerfon».
Secondo il Comitato Statale di Statistica, nel gennaio-agosto 2014 tra aziende e persone in Azerbaigian sono stati dati i servizi di informazione e comunicazione per un importo complessivo di 988,9 milioni manat, il 10,5 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2013. Del volume totale dei servizi di informazione e comunicazione il 72,6 per cento è rappresentato dai servizi alle imprese. Mentre 60,2 per cento del reddito totale percepito deriva dai servizi di telefonia mobile. L’importo totale dei redditi percepiti dai servizi di telefonia mobile nel paese, per il periodo ammonta a 595 milioni di manat, che è l’otto per cento in più rispetto al periodo gennaio-agosto 2013.