THAAD schierato in Corea del Sud

36

COREA DEL SUD – Seul 09/07/2016. Gli Stati Uniti e la Corea del Sud hanno deciso di schierare una batteria Terminal-High Altitude Area Defense (Thaad).

La batteria riporta Nknews, sotto il comando Usa della Corea (Uskf) è la risposta alle attività nucleari nordcoreane e ha attirato le critiche immediata dalla Cina.

«La Repubblica di Corea e gli Stati Uniti hanno deciso di impiegare una batteria Thaad della Usfk come misura difensiva per garantire la sicurezza della Repubblica di Corea e della sua gente, e per proteggere le forze militari dell’Alleanza dalle armi di distruzione di massa e dalle minacce dei missili balistici della Corea del Nord», riporta il comunicato Uskf. Corea del Sud e gli Stati Uniti non hanno ancora rivelato la posizione della batteria Thaad. 

La Cina è stata sempre critica del potenziale impiego del sistema Thaad, dato il suo potenziale impatto sulle capacità missilistiche offensive cinesi nella regione. Il Quotidiano del Popolo ha pubblicato tweet del ministro degli Esteri cinese in cui si esprime «ferma opposizione contro Thaad e chiede a Corea del Sud e Stati Uniti di bloccare il dispiegamento».