BTK: successo per il primo test

57

GEORGIA – Tblisi. 03/01/15. Il primo test della tratta ferroviaria è stato fatto il 30 dicembre tra Akhalkalaki-Kartsakhi nel territorio della Georgia. Il test fa parte del progetto di linea ferroviaria che andrà da Baku-Tbilisi-Kars (BTK), fonte Ministero dei Trasporti dell’Azerbaigian.

«Il test è andato bene, e il treno è stato portato alla stazione di confine. La strada in questa sezione è pronta e le condizioni per il traffico sono state create lì», si legge ancora nel messaggio. Si prevede di far partire la linea BTK a fine 2015. La linea ferroviaria Baku-Tbilisi-Kars è stata costruita sulla base dell’accordo intergovernativo georgiano-azero-turco. Il Fondo di Stato della Repubblica di Azerbaigian del Petrolio (SOFAZ) finanzia il progetto in conformità con il decreto del presidente azero ‘Sulla realizzazione delle attività del progetto Baku-Tbilisi-Kars’ del 21 febbraio 2007. Una nuova tratta di 105 chilometri della ferrovia è in costruzione nel quadro del progetto Baku-Tbilisi-Kars. Inoltre, la sezione della ferrovia Akhalkalaki-Marabda-Tbilisi è in fase di ricostruzione in Georgia che aumenterà la sua capacità di 15 milioni di tonnellate di merci all’anno. Un altro intervento è previsto in Georgia, in Akhalkalaki per il passaggio dei treni sulle tracce esistenti in Georgia simili a quelle europee. La potenza di picco del corridoio sarà 17 milioni di tonnellate di merci all’anno. Nella fase iniziale, questa cifra sarà pari a un milione di passeggeri e 6,5 milioni di tonnellate di merci.