Tata afflitta da Zica

6

INDIA – Mumbai 02/02/2016. La diffusione incredibilmente rapida del virus Zika miete una vittima non umana: la casa automobilistica indiana Tata Motors Ltd.

La Tata ha annunciato il 2 febbraio di aver deciso di cambiare nome alla sua berlina di prossimo lancio, la Zica, abbreviazione di Zippy Car, proprio a causa della similitudine del nome con il virus, dichiarato ieri emergenza sanitaria internazionale. Tata Motors ha detto che avrebbe deciso su un nuovo nome in poche settimane, mente la Zippy Car sarà al biennale New Delhi Motor Show a partire dal 3 febbraio. Quinto più grande fabbricante automobilistico in India,Tata possiede i marchi Jaguar e Land Rover e si sta battendo per far scomparire la percezione di economicità delle sue vetture dopo che più di un lustro fa ha prodotto la Nano, vettura che costa meno di tremila dollari.