Tartous diventa base navale russa

54

di Anna Lotti RUSSIA – Mosca 10/10/2016. La Russia creerà una base navale permanente nella siriana Tartous, ha detto il Segretario di Stato, vice ministro della Difesa russo, Nikolai Pankov al Consiglio della Federazione.

Secondo quanto riporta Ria Novosti, i documenti sarebbero pronti per la ratifica. La creazione di una base navale permanente porterà al rafforzamento delle capacità militari della Russia, non solo in Siria, ma anche in tutto il Medio Oriente e la regione del Mediterraneo. Oggi, Tartous è un punto logistico operativo della Marina russa dal 1977 in conformità con l’accordo siglato nel 1971. Tartous è l’unico punto di riferimento della marina russa nel Mar Mediterraneo.

La scorsa settimana, il Ministero della Difesa russo ha riferito che Mosca aveva consegnato alla Siria una batteria contraerea di S-300 per garantire la sicurezza della base navale a Tartous e nella zona costiera per le navi della task force russa.