A Düsseldorf la commessa dei tubi TAP

18

GERMANIA – Düsseldorf 29/10/2015. L’azienda tedesca Salzgitter Mannesmann International GmbH si è aggiudicata il contratto da parte del consorzio Tap per la fornitura di tubi per la lunghezza delle condotta a terra, per un allunghrzza di 270 chilometri e una larghezza di 48 pollici, e per quelle sottomarine del diametro di 36 pollici.

La notizia è data da un comunicato del Consorzio Tap uscito il 29 ottobre.
Salzgitter Mannesmann fornirà le tubature per le sezioni superficiali della Tap in Albania, Grecia e Italia, e per la sezione offshore del gasdotto, che passerà sotto il Mar Adriatico. Nel suo complesso la società, riporta Trend, consegnerà circa 170 mila tonnellate di tubi. Nel comunicato si afferma che il consorzio Tap sta progettando di stipulare diversi contratti per avviare «la costruzione del gasdotto in Grecia, Albania e l’Italia nel 2016, come previsto».