Talebani a Lashkargah

45

di Tommaso dal Passo AFGHANISTAN – Lashkargah 11/10/2016. Almeno 14 tra poliziotti e civili sono stati uccisi e feriti durante un attacco dei talebani, avvenuto  il 10 ottobre, in una stazione di polizia nel secondo distretto di polizia di Lashkargah, capitale della provincia meridionale di Helmand.

Secondo quanto riportavano le autorità riprese da Pajhwok, l’attacco dei talebani era stato efficacemente respinto e le forze di sicurezza avevano ripreso le aree occupate dagli insorti nel corso della giornata. I talebani hanno utilizzato quattro veicoli militari che avevano preso alle forze di sicurezza. I medici a Lashkargah hanno poi confermato 14 persone tra poliziotti e civili feriti erano stati ricoverati in ospedale.

Lashkargah è divisa in quattro distretti di polizia: il quarto distretto è già sotto il controllo dei talebani. I talebani hanno poi detto all’agenzia afgana: «Con l’aiuto di Allah Onnipotente, i mujahidin stanno per entrare a Lashkargah»

L’attacco suicida (nella foto), avvenuto nel secondo distretto di polizia della città, era parte di un’azione più grande con scontri pesanti tra le forze afghane e gli insorti talebani, riporta Khama Press. Le fonti ospedaliere provinciali, riporta sempre l’agenzia afgana, hanno detto che almeno 30 persone erano rimaste ferite.