Diminuisce il numero di lavoratori tajiki a Mosca

32

TAJIKISTAN – Dushanbe. 16/02/15. Diminuisce il numero di lavoratori tragiki in viaggio verso la Russia. A dirlo la Federal Migration Service di Russia (MFS), secondo cui i cittadini tragici che si sono recati in Russiai per lavoro sono 984.323, tra cui 805.917 uomini e 178.405 donne, un numero di lavoratori inferiori al 2013.

Nel 2013, più di 1,1 milioni di cittadini tagiki hanno riferito di aver viaggiato in Russia per lavoro stagionale. La riduzione migrazioni per lavoro rispetto al 2013 è dovuto alle modifiche della vigente normativa Federazione russa sulle attività di lavoratori migranti provenienti da paesi stranieri. Nel frattempo, il servizio di migrazione del Ministero del Lavoro, e Migrazione, eha riferito che l’occupazione della popolazione del Tagikistan, sostiene che  45.410 cittadini tagiki, tra cui 6.558 donne, ha lasciato il paese per il russo il mese scorso in cerca di migliori opportunità di lavoro.