Berlino finanzia progetti sociali in Tajikistan

9

TAJIKISTAN – Dushanbe. 25/09/15. Il governo della Germania fornirà una sovvenzione di 8 milioni di euro al Tagikistan per lo sviluppo abitazioni rurali, secondo il Ministero dello Sviluppo Economico e del Commercio (Moedt).

Fonte Asia Plus che cita fonte ufficiale a Moedt. Il flusso finanziario sarà investito per sostenere l’attuazione della seconda fase del Progetto Housing. Un accordo è stato firmato a Dushanbe il 23 settembre da Nematullo Hikmatullozoda, tagiko Ministro dell’economia e del commercio e la signora Eva Witt, direttore per l’Europa orientale, Caucaso e dell’Asia centrale a KfW Development Bank

«Il programma mira a migliorare l’accesso della popolazione rurale ai servizi bancari quali i prestiti di miglioramento abitazioni nelle zone rurali», ha detto la fonte. Inoltre,  Hikmatullozoda e Witt hanno firmato oltre al contratto finanziario per lo sviluppo delle case rurali un finanziamento sul programma di prevenzione TB – fase 4 (€ 213.400), lo stesso giorno. Secondo il Moedt, il governo della Germania ha fornito 19,1 milioni di € per il Tagikistan, nel quadro del programma di prevenzione TB, che prevede l’ammodernamento degli ospedali che trattano i casi di tubercolosi.