Tajikistan: apre la fabbrica del cotone

72

TAJIKISTAN -Dushanbe. 11/10/14. La testata Asia Plus ha pubblicato le immagini dell’apertura di una nuova fabbrica di cotone a cui ha partecipato anche il presidente tagiko Emomali Rahmon nel distretto di Khatlon Khorasan.

Secondo il sito ufficiale del presidente, l’impianto di trasformazione di cotone Khuroson con una capacità annua di 60.000 tonnellate è la più grande del suo genere impresa in Tagikistan. L’investimento per l’apertura dello stabilimento ammonta a 31 milioni di somoni. L’impianto di trasformazione del cotone Khuroson è riferito fornito con il state-of-the-art ci lavoreranno 165 persone lavorano su due turni con un salario medio di 1.700 somoni.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMosca e i musulmani
Articolo successivoRilasciato Abu Hanzala