Tabacalera diventa nipponica

9

REPUBBLICA DOMINICANA – Santo Domingo 19/02/2016. La Japan Tobacco International, o Jti, una delle più grandi aziende produttrici di tabacco del mondo, ha acquisito il 50 per cento della dominicana La Tabacalera.

Il 17 febbraio, Jti ha acquistato il titolo Tabacalera dal Consorcio Cita Caribe spagnolo. Il governo dominicano possiede il resto delle azioni in circolazione della società. Il presidente della Jti – America Latina, Marchant Kuys, ha detto che l’accordo era il primo investimento nella Repubblica Dominicana, un mercato attraente per la sua stabilità economica. Jti è la terza più grande società del tabacco al mondo, che opera in più di 120 paesi e impiega oltre 26.000 persone. La Tabacalera è stata fondata nel 1902 come La Habanera ed è stata ribattezzata Compañia Anonima Tabacalera, o Cat, 12 anni più tardi. Nel 2000, la società era stata ricapitalizzata e aveva adottato il suo nome attuale.