Machar bloccato in Etiopia

49

SUD SUDAN – Juba 21/04/2016. L’accordo di pace in Sud Sudan è a rischio visto che il leader dei ribelli Riek Machar non riesce a tornare Juba.

In una intervista rilasciata ad Al Jazeera, Machar ha accusato il governo di bloccare il suo rientro per formare il governo di unità nazionale. Machar si trova ancora in Etiopia assieme al suo stato maggiore ad un suo contingente, il suo ritenuto era previsto per il 18 aprile.
Machar dovrebbe diventare il vicepresidente di un governo guidato dal presidente Salva Kiir. I due contendenti si accusano a vicenda e il paese è nel caos.