Sudan ed Egitto condividono la stessa posizione sul Nilo

56

Il presidente sudanese, Omar Ahmad al-Bashir, nella sua visita ufficiale al Cairo ha ribadito che i due Paesi condividono la stessa posizione sulla questione dei diritti relativi alle acque del Nilo. Sudan ed Egitto si oppongono alla proposta etiope di modificare le quote di pertinenza delle acque del Nilo, stabilite durante l’epoca coloniale, mai modificate, secondo le quali il grosso delle acque va al’Egitto.  L’Egitto ha ignorato gli appelli della comunità internazionale di arrestare al-Bashir, allusa prima visita nell’Egitto dell’era post-Mubarak, accusato di crimini di guerra dal tribunale internazionale dell’Aja, per la questione del Darfur.