SPECIALE DAESH MATRIX #20

76

di Redazione ITALIA – Roma 16/11/2016. Una strage di pellegrini sciiti è stata perpetrata nella giornata del 14 novembre a Karbala dallo Stato Islamico. Cinque attentatori suicidi Daesh hanno attaccato all’alba il villaggio di Ayn a-Tamr situato ad ovest di Karbala. Si sono scontrati con le forze di sicurezze per qualche ora usando mitragliatrici e bombe a mano e poi si sono lanciati contro le forze di sicurezza e i pellegrini facendo esplodere i loro giubbotti esplosivi. Un take di A’Maq riporta che l’attacco ha provocato la morte e il ferimento di 60 pellegrini oltre a poliziotti e a uomini dell’esercito.
Ayn a-Tamr era stato teatro di un attacco simile nella dinamica dai mujahidin suicidi Daesh lo scorso 29 agosto provocando la morte e il ferimento di decine di persone.
Ancora attentati suicidi a Fallujah, città liberata e bonificata dalla presenza dello Stato Islamico, secondo media occidentali e secondi le forze irachene. Due attentatori suicida hanno lanciato i loro veicoli imbottiti di esplosivo contro dei punti di controllo della polizia. Entrambi i punti di controllo sono stati distrutti, uccidendo più di 30 persone.
Infine a Telte En-Nemrud, ad est di Mosul, città e sito archeologico celebrato per la liberazione dallo Stato Islamico, Daesh ha fatto saltare in aria un mezzo distruggendo un gruppo di veicoli militari e uccidendo 25 uomini.
Anche Mosul (in apertura l’infografica A’Maq con i suoi dati della quarta settimana), nel quartiere Seyma, sud est della città, si sono registrati pesanti combattimenti in cui il Califfato ha distrutto carri armati T72 e blindati Bmp; simili operazioni cruente si sono registrate a El-Intisar’ quartiere ad est di Mosul, in cui sono rimasti uccisi 4 uomini.
La milizia filo governativa al-Hasdh al-Shaabi ha annunciato di aver liberato due villaggi a 10 km a ovest della città ; si tratta di Madhali e Tel Om Mahyour; inoltre le forze speciali irachene avrebbe iniziato il rastrellamento delle aree di Mosul chiamate: al-Akha’a, al-Bakr e al-Hadba’a.

DAESH MATRIX è il secondo volume dedicato al fenomeno dello Stato Islamico. Per informazioni e prenotazioni scrivere a: segreteria.redazione@agccommunication.eu