SPECIALE DAESH MATRIX #15

30

di Redazione ITALIA – Roma 11/10/2016. Una serie di operazioni suicide ha caratterizzato la giornata del 10 novembre nel teatro di Mosul. In modo particolare una doppia operazione istishadi che ha fatto un gran numero di vittime. Nell’area est di Mosul, a Samah, un’operazione suicida colpisce l’esercito regolare iracheno e, in un secondo momento, quando erano arrivati i soccorsi per aiutare i feriti e raccogliere i caduti, un secondo attentato suicida ha colpito le forze irachene, facendo una ulteriore strage. Altra operazione suicida a Intisar, est di Mosul, che distrugge un Bmp dell’esercito iracheno; mentre un carro armato Abrams è stato colpito a Bawizah, nord di Mosul.
Nello stesso tempo le Pmu irachene affermano di avere il pieno controllo di Hama Alil e di gran parte della zona delle prigioni a ovest di Tal Afar e l’esercito iracheno afferra di aver liberato il villaggio di Abbas Rajab.

DAESH MATRIX è il secondo volume dedicato al fenomeno dello Stato Islamico. Per informazioni e prenotazioni scrivere a: segreteria.redazione@agccommunication.eu