Antiimmigrazione: cooperazione Ue – Marocco

70

FRANCIA -Parigi 23/02/2014. Il ministro degli Interni spagnolo, Jorge Fernandez Diaz ha elogiato, il 20 febbraio a Parigi, l’efficace collaborazione con il Marocco per la lotta contro l’immigrazione clandestina.

Nella conferenza stampa congiunta con gli omologhi francese, marocchino e portoghese, Manuel Valls, Mohamed Hassad e Miguel Macedo, Diaz ha detto che la lotta contro questa piaga è una responsabilità solidale condivisa, notando che sui paesi rivieraschi impatta la pressione migratoria verso l’Unione europea. Per poterla efficacemente contrastare occorre basare le azioni di contrasto sul principio di solidarietà condivisa, elemento basilare nella gestione di questa spinosa questione. Diaz  ha poi aggiunto che il partenariato per la mobilità tra Marocco ed Ue permetterà di gestire al meglio il problema.