Shebab attaccano base AMISOM

7

SOMALIA – Gedo 15/01/2016. Gli shebab somali hanno attaccato un accampamento Amisom in cui erano forze keniane, causando decine di morti, il 15 gennaio.

Un attentatore suicida si è fatto esplodere davanti all’accampamento dando l’avvio all’attacco. secondo le fonti dell’Amisom, gli Shebab sarebbero penetrate nella base dove erano di stanza le truppe somale e keniote. Gli shebab hanno detto di aver ucciso più di sessanta soldati: «Abbiamo contato e raccolto 61 cadaveri di soldati del Kenya. Tutta la città e la base sono nelle nostre mani», ha detto lo sceicco Abdiassis Abu Musab, portavoce degli shebab. Le affermazioni però non sono verificabili attualmente. Secondo un portavoce dell’esercito keniano è caduto nella mani di shebab un campo di forze somale adiacente alla base keniana e i combattimenti sarebbero ancora in corso. Si tratta del terzo di attacco su larga scala contro una base Amisom in sei mesi.