Attentato ad Aden. DAESH rivendica

50

SOMALIA – Aden 13/04/2016. Attentato ad Aden rivendicato dallo Stato Islamico.

L’esplosione è avvenuta vicino allo stadio di calcio nella città yemenita di Aden, il 12 aprile.Nell’attentato sono state uccise quattro persone, riporta Armenia News. Circa sei ore dopo l’esplosione, via social, A’Maq rivendica la paternità dell’attentato a Daesh, affermando che erano validi i dati forniti dall’esercito yemenita: 5 morti e 7 feriti.