SOFAZ incrementa il patrimonio nel 2017

28

di Anna Lotti AZERBAIJAN – Baku 13/10/2016. Il Fondo petrolifero statale dell’Azerbaigian (Sofaz) prevede nel 2017 di aumentare il proprio patrimonio di un miliardo di dollari. L’annuncio è stato dato dal direttore esecutivo del fondo, Shahmar Movsumov, e ripreso da Trend.

Secondo Movsumov, le attività Sofaz (nella foto la sede) alla fine del 2016 dovrebbero toccare i 34 miliardi di dollari.
«Per quanto riguarda le previsioni per il prossimo anno, abbiamo in programma di aumentare il patrimonio di circa un miliardo di dollari, operando con un bilancio equilibrato, in cui i prezzi del petrolio sono fissati a 40 al barile», ha detto Movsumov.
Al 1 ottobre 2016 le attività Sofaz sono aumentate del 6,7 per cento rispetto all’inizio dell’anno, passando da 33,57 miliardi di dollari a 35,82 miliardi di dollari.
I principali obiettivi del fondo petrolifero statale sono: accumulo di fondi e il posizionamento del patrimonio del fondo all’estero per ridurre al minimo l’impatto negativo sull’economia azera, mantenendo in essere i processi socio-economici in corso nel paese.