ISIS prende l’acquedotto artificiale di SIrte

68

LIBIA-Sirte. 30/05/15. ISIS ha preso la “artificial river plant” si tratta della pipeline dell’acqua che porta l’Acqua da Sirte fino al Fezzan passando per Bengasi, Tobruk.

Le foto sono cominciate a comparire sui social il giorno 29 e oggi cominciano ad uscire le rivendicazioni ufficiali. C’è un reportage che mostra i Mujhaideen dentro l’impiando dell’acquedotto artificale di Sirte.