Zabadani prima e dopo

36

SIRIA-Zabadani. 30/12/15. I raid aerei russi sulla siria sono iniziati il 4 ottobre, a settembre a bombardare c’erano già i francesi e dal 2011 anche Assad ha fatto del suo meglio per distruggere i nemici con le bombe.

Il risultato è che oramai la Siria è un grande cumolo di macerie, morti, feriti, persone che soffrono la fame. A riprova della distruzione postiamo una foto dall’alto della città di Zabadani, prima e dopo l’intervento di Assad e Hezbollah.