Prima base aerea USA in Siria

6

SIRIA – Rmelian 21/01/2016. Truppe statunitensi hanno preso il controllo dell’aerodromo di Rmeilan nella provincia settentrionale siriana di Hasakah per sostenere i combattenti curdi contro lo Stato islamico.

La notizia è stata data da Taj Kordsh, un portavoce delle Forze democratiche siriane all’emittente Al Jazeera e anticipata da una serie di tweet. Il campo di volo di Rmeilan diventerà la prima base aerea controllata dagli Usa in Siria, così come concordato tra Usa e Ypg. Il campo di volo è vicino ai confini della Siria con l’Iraq e la Turchia: «Grazie ad un accordo con il Ypg, agli Stati Uniti è stato dato il controllo dell’aeroporto. Lo scopo di questo accordo è quello di eseguire l’addestramento del Sdf, fornire armi e creare una base aerea per gli aerei da guerra degli Stati Uniti», riporta Al Jazeera il 20 gennaio. «Questo aeroporto è stato controllato dal Ypg per oltre due anni; è in una posizione strategica: è vicino a diversi siti petroliferi (…) L’aeroporto di Rmeilan era stato precedentemente utilizzato per scopi agricoli da parte del governo siriano», ha aggiunto Kordsh. Secondo il blog uprootedpalestinians riporta la stessa notizia il 21 gennaio: dal giorno precedente gli Stati Uniti controllavano la base aerea; secondo almasdarnews.com i lavori di preparazione non sarebbero ancora terminati. Icomanid militari USa non hanno ancora confermato o smentito la notizia