ISIS dalla Siria, messaggio alla Tunisia

7

SIRIA – Al Barakah. 08/12/15.Postato oggi un nuovo video di minaccia contro la Tunisa dalla Siria.

11 minuti dove i jihadisti di nazionalità tunisina che stanno combattendo in Siria, minacciano la terra natale e chiedono ai loro fratelli a Tunisi di abbracciare le armi e chiedono di seguire la via della Jihad “Fisabillilah”. Dopo aver mostrato come le notizie vengono trasmesse nei territori conquistati da ISIS, si vedono mujhideen che esultano per gli episodi di Sousse e del Bardo. Dopo i monologhi di tre persone accompagnate da altri combattenti silenti, ma schierati, il video si chiude con una esecuzione molto crudele: un giovane, accusato di essere una spia, viene appeso per i piedi ad un albero e poi viene ucciso da un colpo di kalashnikov.