Siria, ISIS colpisce al-Hasakah

51

SIRIA – al-Hasakah. 08/05/15. Un attacco suicida nella città di al-Hasakah, del governatorato di al-Hasakah ha ucciso 40 militanti del PKK.

Secondo la testata Azzam Media i Mujaheddin di ISIS mercoledì mattina hanno compiuto l’attentato usando autobombe e colpi di artiglierà rivolti contro il Partito comunista nella Capitale del governatorato di al-Hasakah. La bomba è esplosa davanti alla facoltà di agricoltura dell’università  che si trova nel centro della città. Dopo l’attacco compiuto con un autobomba sono seguiti i colpi di artiglieria contro paramilitari comunisti del PKK nella zona Nord di Hasakah. Il numero delle vittime è destinato a salire.