L’esercito siriano respinge caduta di Fuaa

21

SIRIA – Damasco 03/09/2015. L’esercito siriano ha respinto con forza la notizia secondo cui la parte sud-est della città di Fuaa sarebbe caduta nelle mani dei terroristi.
La smentita dell’esercito è arrivata dopo che alcuni media occidentali aevano affermato che i militanti avevano catturato aree chiave nel sud-est Fuaa riporta Fars.
Le fonti militari siriane hanno confermato gli scontri in corso tra le forze siriane e i gruppi ribelli nella periferia di Fuaa e Kafraya, città della provincia di Idlib.
Circa 3.000 razzi, colpi di mortaio e artiglieria sono stati sparati su Fuaa e Kafraya nelle ultime 48 ore.

 
Dal mese di luglio, le Forze popolari di difesa siriane hanno ripetutamente respinto gli attacchi dei terroristi su Fuaa e Kafraya, e inflitto pesanti danni e perdite ai militanti.due città sciite popolata facevano parte di un accordo tra le forze ceasfire siriani e Hezbollah ei gruppi militanti.
Il cessate il fuoco con Hezbollah e forze siriane regolari sarebbe fallito per colpa dei gruppi sostenuti dalla Turchia.