Siria, ISIS colpisce in tre province

4

SIRIA- Aleppo. 18/05/16. Serie di attentati brutali di ISIS in Siria. Tutti rivendicati tramite comunicato stampa, di A’maq, agenzia di Stampa dello Stato Islamico.

Il primo ha ucciso due esperti curdi in disinnesco di bombe sui Monto Abdul Aziz, provincia di al Hasakah, il secondo invece ha preso di mira le forze del regime siriano nei pressi di Panorama checkpoint, sud ovest di Deir Ez Zor. E infine autobomba parcheggiata a Baraghidah, villaggio in mano all’opposizione siriana a nord di Sawran, provincia di Aleppo. ISIS con questa serie di attentati vuol far sapere al mondo che non è scomparso dalla Siria ma che è ancora attivo e può colpire su più fronti. Non a caso ha preso di mira i suoi nemici che sono anche nemici tra loro: curdi, opposizione, forze di Assad.