Singles Day Festival 2016

38

di Graziella Giangiulio CINA – Pechino 12/11/2016. Dieci miliardi di yuan, pari a 1,47 miliardi di dollari, di merci sono stati spesi nei primi sette minuti dall’apertura del Singles Day Festival, l’evento di shopping online di Alibaba iniziato l’11 novembre.

Alibaba, riporta China Daily, ha detto che le vendite ancora una volta hanno stabilito nuovi record. L’anno scorso, Alibaba ha impiegato più di 12 minuti per raggiungere un volume di vendite di 10 miliardi di yuan. Gli acquirenti hanno speso più di 35,3 miliardi di yuan entro la prima ora.

Simile al Black Friday e al Cyber Monday degli States, il Singles Day Festival della Cina è il più grande del mondo, con Alibaba che da solo lo scorso hanno ha generato un volume lordo di vendite di merci di 91,2 miliardi di yuan nell’arco di 24 ore. I record di vendita sono stati superati ogni anno dallo shopping online maschile introdotto dal gigante dell’e-commerce l’11 novembre 2009. Dopo anni di sviluppo, l’evento è diventato una stravaganza commerciale con le aziende di e-commerce che cavalcano la grande ondata di consumi.

L’evento di shopping online di Alibaba è sempre più grande e sta diventando globale, con un numero crescente di marchi esteri che cercano di accedere al mercato cinese e un’altrettanto crescente numero di acquirenti al di fuori della Cina che vogliono avvantaggiarsi delle grandi offerte durante l’evento.

Uno studio recente, prosegue il giornale, pubblicato da Business Intelligence Fung Center ha stimato che Alibaba potrebbe registrare un aumento del 40 per cento delle vendite nell’evento di quest’anno.

Le statistiche del eMarketer hanno mostrato che le vendite di e-commerce al dettaglio in Cina aumenteranno del 35,6 per cento nel 2016 per raggiungere gli 899,09 miliardi di dollari, oltre il 18 per cento delle vendite al dettaglio totali. Entro il 2020 le vendite al dettaglio e-commerce rappresenteranno più di un terzo di tutte le vendite al dettaglio in Cina.

La significativa crescita del commercio elettronico in Cina ha spinto a sua volta lo sviluppo del settore della logistica e della tecnologia di pagamento on-line. I dati Alibaba hanno mostrato che circa il 90 per cento delle transazioni sono state completate da dispositivi wireless, come smartphone, nei primi 30 minuti della manifestazione il 11 novembre. E i primi ordini sono stati consegnati con successo al loro acquirente entro 13 minuti dall’inizio della manifestazione commerciale.