Singapore: in 7 anni raddoppiano i casi di giovani sieropositivi

40

Dallo scorso dicembre, un furgone bianco anonimo gira tra i parcheggi di Singapore per fare i test in anonimato dell’ HIV (Human Immunodeficiency Virus) e della sifilide.

«Circa 500 persone hanno fatto il test negli ultimi sei mesi, mentre il furgone è girava da parcheggio a parcheggio» hanno riferito i membri di advocacy for Aids che gestiscono l’iniziativa. «Di queste 500 una persona è risultata positivo per l’HIV e un altro alla sifilide». Circa due terzi di coloro che ha fatto il test hanno un’età compresa tra 20 e 39, la fascia più colpita negli ultimi 7 anni da infezione da HIV. «In questi giorni, ci sono linee anche brevi di persone in attesa di fare il test in Geylang», ha riferito il portavoce del gruppo. La crescente popolarità del servizio in anonimato e la convenienza economica del test hanno fatto crescere la popolarità del furgone bianco. Il test costa 30 dollari di Singapore ($ 24) e dura circa 30 minuti. Roy Chan, fondatore e presidente del gruppo, vuole diffondere il servizio ora anche in altre località «per raggiungere le persone che sono a rischio di infezione da HIV, ma che, per qualsiasi motivo, hanno paura di andare in cliniche per i test». È possibile fare il test per l’HIV anche negli ospedali pubblici. Tuttavia, un recente studio di un ospedale locale il Tan Tock Seng Hospital ha scoperto che 8 su 10 pazienti si rifiutano di fare il test. Chi risulta positivo al test per l’HIV utilizzando il servizio mobile è invitato a fare un esame del sangue più completo sempre in anonimato, situato in una clinica gestita dal Dipartimento di controllo delle infezioni sessualmente trasmissibili. Il Test Site Anonymous, che offre lopportunità di fare il test ‘HIV tre volte la settimana, ha visto una media di 560 persone ogni mese negli ultimi sei mesi.  Negli ultimi sette anni, il numero dei giovani a Singapore con diagnosi di HIV è raddoppiato, statistiche del Ministero Salute. Quasi 100 persone di età compresa tra 29 e 39 anni lo scorso anno è risultato positivo al test, rispetto a circa 50 nel 2005. Complessivamente, 461 persone sono risultati positive lo scorso anno, 20 in più rispetto al 2010.