Un app per i mobili di casa

11

SINGAPORE – Singapore 20/12/2015. Quattro sviluppatori cinesi hanno creato un’app che può aiutare gli acquirenti di mobili a visualizzare meglio come starà un mobile nella propria casa.

L’app si chiamerà Home Plus e sarà lanciata a gennaio, riporta Asia One, e i ricercatori provengono dall’Advanced Digital Sciences Centre (Adsc), un centro di ricerca di Singapore, affiliata alla University of Illinois degli Stati Uniti. Ecco come funziona l’app: viene creato un modello 3D di un mobile e caricato sul database dell’applicazione; con la fotocamera dello tablet o dello smartphone accesa si mette fuoco la stanza dove il mobile dovrebbe andare. Il modello 3D del mobilio desiderato viene quindi “trascinato” nello schermata, consentendo all’utente di vedere come il mobile si adattarli nella stanza. Dopo di che, l’utente potrà controllare il pezzo da vicino, o girargli intorno per vedere come appare da diverse angolazioni. L’iniziativa è rivolta principalmente a progettisti e rivenditori di mobili interni, secondo il quartetto dei creatori. Adsc intende sviluppare un’altra piattaforma per creare un centro commerciale con mobili virtuali, in cui gli utenti possano utilizzare i prodotti reali per progettare le loro case: dal tipo di arredamento al tipo di carta da parati.