Scende l’inflazione a Curitiba

51

Curitiba, Brasile: rallenta l’inflazione a giugno. L’inflazione misurata dall’indice nazionale dei prezzi al consumo (IPCA-15) ha rallentato al sua corsa fermandosi bruscamente dello 0,04%.

L’IPCA-15 è l’anteprima del tasso di inflazione ufficiale, IPCA, ed è stato rilasciato ieri dal Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE). Durante l’anno, l’indice ha registrato un incremento del 2,58%, inferiore rispetto allo stesso periodo del 2011 (4,10%). Il tasso di 12 mesi è minore del periodo precedente (5,05%). Nel maggio 2011 il tasso era stato 0,23%. A Curitiba, l’IPCA-15 era pari al 0,04% in giugno, contro il 0,56% in maggio. Nel secondo trimestre, la capitale del Paraná ha avuto tasso di inflazione del 1,16% e nel primo semestre dell’anno ha raggiunto 2,12%. Obiettivo del governo centrale non superare la soglia del 4,5% per il 2012.