Senato USA: no all’acquisto di elicotteri russi

34

RUSSIA. Mosca. A quanto pare il libero mercato non vale per tutti i settori. Il Senato USA ha approvato un emendamento al bilancio della difesa del Paese che vieta al Pentagono di fare affari con la compagnia russa “Rosoboronexport”, incluso l’acquisto degli elicotteri per l’Afghanistan.

L’approvazione del documento è spiegato dalla necessità di contrastare le azioni russe a favore delle autorità siriane. La votazione si è tenuta giovedì in tarda sera e l’emendamento è stato approvato unanimemente. Il divieto entra in vigore dopo che il Presidente sottoscriverà la legge di bilancio della difesa. Attualmente il documento è esaminando dalla Camera Alta del Congresso. A quanto pare dunque il libero mercato c’è solo in alcuni settori, in altri, la ragion di stato prevale. Adesso vediamo cosa farà la Camera Alta. La scelta del Senato ad un primo sguardo non appare vincente né per il fronte siriano né per quello afgano.