Nuova base sottomarina per la flotta russa

11

RUSSIA – Mosca 06707/2015. La Russia dovrebbe terminare la costruzione di una base sottomarina nella penisola di Kamchatka, entro la fine del mese di ottobre.

L’agenzia Sputnik, che riprende una notizia data dal mensile statunitense Diplomat, cita fonti dello Us Naval Institute. Situato nei pressi di Petropavlovsk-Kamchatsky, la capitale della regione russa della Kamchatka, la nuova base sottomarina di Rybachiy diventerà la nuova base avanzata dei sommergibili russi classe, Borei (Progetto 955n, oti anche come Dolgorukiy-classe). La nuova base includerà magazzini e una strutture per installare missili sui sottomarini.
La Flotta russa del Pacifico ha ricevuto nuovi vascelli negli ultimi due anni; attualmente, la forza sottomarina dell’Estremo Oriente ha cinque sottomarini a propulsione nucleare dotati di missili balistici, cinque sottomarini con missili a propulsione nucleare, cinque sottomarini d’attacco a propulsione nucleare e otto sottomarini convenzionali, secondo The Diplomat, riporta Sputnik.