Indipendenza spaziale russa

61

RUSSIA – Mosca 06/08/2014. La Russia deve espandere la produzione di veicoli spaziali militari.

Lo ha annunciato il vice primo ministro russo Dmitry Rogozin il 5 agosto.«In primo luogo, abbiamo bisogno di aumentare lo studio e la produzione dei nostri veicoli spaziali militari. Questa è una delle priorità della Difesa, per garantire la sicurezza del paese», ha detto Rogozin. In secondo luogo, la Russia ha bisogno di satelliti spaziali ad alta tecnologia, che «possano garantire ai consumatori in tutte le regioni della Russia tutti i tipi di comunicazione, navigazione, geodesia e cartografia», secondo il vice primo ministro.

Rogozin ha anche detto che la strategia di sostituzione delle importazioni di veicoli spaziali con la produzione nazionale significherebbe l’indipendenza tecnologica della Russia.