Nuove navi per la flotta russa del Pacifico

87

RUSSIA – Mosca 23/7/13. La flotta russa del Pacifico riceverà nuove navi da guerra nel 2014 per la prima volta dal crollo dell’Unione Sovietica. 

«Le consegne su larga scala di nuove attrezzature, di nuove navi da guerra per la Flotta del Pacifico avrà inizio nel 2014» ha detto il contrammiraglio Sergei Avakyants in un’intervista andata in onda sul canale televisivo Rossiya 24.

Avakyants ha sottolineato il fatto che la flotta ha ricevuto una nuova nave da guerra per l’ultima volta nel 1991.

Secondo i militari russi, almeno uno dei due portaelicotteri classe Mistral, in costruzione in Francia per la marina russa, sarà destinato alla Flotta del Pacifico, fatto che ha già aumentato le preoccupazioni del Giappone. Alcune corvette progetto 20380 classe Steregushchy sono in costruzione per la flotta del Pacifico presso il cantiere di Amur nell’Estremo Oriente della Russia, con consegna prevista nel 2014-2015.

Inoltre, uno dei primi sommergibili balistici classe Borey sarà messi in servizio nella flotta alla fine del 2013, secondo il Ministero della Difesa russo.

La Flotta del Pacifico è attualmente composta dall’incrociatore lanciamissili Varyag, da quattro cacciatorpediniere classe Udaloy, un cacciatorpediniere classe Sovremenny e decine di sottomarini, di cui cinque classe Delta III con missili balistici.