RUSSIA. Mosca aiuta L’Avana nel dopo Irma

140

La Russia fornirà  più di 1.200 tonnellate di materiali da costruzione come aiuto umanitario a Cuba. L’isola, riporta Sputnik, è stata colpita dal devastante uragano Irma, a dare la notizia degli aiuti è stato il ministro delle  Emergenze Vladimir Puchkov.

Il ministro russo ha discusso con il vicepresidente del Consiglio dei ministri cubano Ricardo Cabrisas Ruiz: «In conformità con la decisione del governo russo, il Ministero russo delle Emergenze ha avviato un’azione umanitaria per consegnare oltre 1.200 tonnellate di materiali da costruzione su vostra richiesta», ha detto Puchkov, aggiungendo che il carico sarebbe stato inviato via mare con partenza dal porto di Novorossiysk.

Ruiz ha ringraziato il ministro russo per l’assistenza fornita a Cuba, notando che l’uragano Irma era il quinto uragano di tale potenza a colpire l’isola: «Secondo i dati dell’istituto del nostro paese, solo cinque di questi disastri sono stati registrati. Inoltre, i precedenti uragani colpirono solo alcune parti di Cuba, mentre questo uragano aveva parametri tali che è passato sopra 10 province di Cuba, spostandosi da est a ovest con forza  5».

Cabrisas Ruiz ha poi osservato che l’uragano ha causato danni enormi ai settori dell’energia e dell’agricoltura, in particolare alle colture di canna da zucchero; ha anche detto che a causa del cambiamento climatico, simili disastrose tempeste sono state spesso seguite da una grave siccità nella regione caraibica. Ruiz ha aggiunto che il suo paese avrebbe continuato a studiare l’impatto degli uragani sull’ambiente, in particolare – la minaccia di inondazioni di alcune zone del paese. Irma è stato considerato uno dei più gravi uragani mai registrati nel bacino Atlantico, ed ha già causato 81 morti. L’ultimo uragano, quello precedente, Maria, è arrivato su Puerto Rico la settimana scorsa, causando il totale collasso dell’energia elettrica sull’isola, l’esondazione di una diga e il conseguente allagamento di due città, causando la morte di 12 persone.

Lucia Giannini