Classe Kalima operativa prima del 2020

6

RUSSIA – Mosca 23/03/2016. La Russia intende avviare la costruzione del suo nuovo sottomarino diesel-elettrico di quinta generazione, classe Kalina, molto prima di quanto annunciato.

Il nuovo sottomarino, riporta Sputnik, combinerà le migliori caratteristiche del progetto 636 (Varshavyanka) e del 677 (Lada) ed avrà un sistema di propulsione indipendente dall’aria.
Secondo alcune stime, con il nuovo sistema installato, il Kalina sarebbe in grado di rimanere sott’acqua per circa venticinque giorni.
Il Kalina era stato progettato per essere completato entro il 2017 e il primo Kalina doveva essere munito del nuovo sistema entro il 2018. La classe Lada o progetto 677 è un sottomarino diesel-elettrico di quarta generazione basato sulla vecchia classe Kilo; la Cina sta trattando con la Russia per l’acquisto di quattro sottomarini Lada; Pechino spera che questi sottomarini possano montare motori cinesi e un suo sistema elettronico di controllo del fuoco. Interessata al Kalina sarebbe anche l’India.