Putin: no al velo nelle scuole islamiche russe

55

Il presidente russo Vladimir Putin, ieri ha detto che non permetterà agli studenti di indossare il velo nelle scuole musulmane, ma ha accolto con favore un possibile ritorno alla divisa scolastica. Diverse famiglie musulmane nella città di Stavropol, nella Russia meridionale si sono rivolte alla muftiat preoccupati del fatto che alle loro figlie non era permesso frequentare la scuola portando il velo.

 

«Dobbiamo sempre rispettare i sentimenti religiosi delle persone, ma si deve procedere dal fatto che viviamo in uno Stato laico», ha detto Putin in un incontro con gli attivisti di casa dei clienti. Il presidente russo ha insistito sul fatto che pur volendo garantire una pluralità religiosa alla russia, inevitabilmente, essendo le religioni diverse tra loro e avendo caratteristiche altre rispetto agli usi e costumi di uno stato laico, può succedere che qualcuno si senta privato della loro libertà religiosa. Quindi ha sottolineato Putin: «è meglio se tutti si sentono uguali».

Ha anche lanciato la proposta alle autorità regionali e comunali di considerare l’introduzione di una uniforme scolastica, uguale in tutta la Russia.