Flotta russa nei porti iraniani

19

RUSSIA – Mosca 08/08/2015. Una flotta della marina militare russa starebbe per entrare nelle acque territoriali iraniane e attraccando lungo le coste del paese.

A darne notizia è l’Irna. La missione, secondo i media, è un segno di “pace e di amicizia”, ed è intesa per rafforzare la fiducia reciproca e le relazioni amichevoli tra i due paesi.

Le navi militari dovrebbero attraccare nella quarta zona navale dell’Iran il 9 agosto, il comandante della flotta russa dovrebbe visitare la provincia di Gilan e incontrare le autorità politiche e militari locali. Si tratta della terza visita in otto anni, la marina militare russa, infatti, è già entrata nelle acque territoriali iraniane due volte: nel 2007 e nel 2014; entrambe le visite avevano lo scopo di rafforzare i legami amichevoli e la cooperazione tra i due paesi

Nel 2013, la marina russa e navi di altri stati del Caspio si sono scambiate visite per quattro volte; navi iraniane hanno visitato il porto di Astrakhan nell’agosto del 2013.