Russia – Giappone alleati per estrarre il gas

54

Firmato oggi  un accordo tra il primo ministro giapponese Yoshihiko Noda e il presidente russo Vladimir Putin per costruire un impianto di gas naturale liquefatto a Vladivostok.

A riferirlo l’agenzia Bloomberg. I leader hanno firmato l’accordo a latere del vertice per la cooperazione economica Asia-Pacifico, con questo accordo i due Paesi pongono le basi per esportare la maggior parte del GNL prodotto presso la centrale in Giappone. L’impianto prevede di produrre 10 milioni di tonnellate metriche all’anno, e Gazprom prevede di avviare la produzione nel 2016 o 2017. Di fronte agli accordi economici rallenta anche la tensione politica che ha visto Russia e Giappone contrapposte nella lotta per aggiudicarsi la proprietà di alcune isole.