Joint venture ferroviaria russo-tedesca

19

La Società tedesca Siemens ha firmato un contratto di 2,5 miliardi di euro (3,2 miliardi dollari) con la Russia per la fornitura di 675 locomotive per la compagnia statale ferroviaria.

Si tratta di una joint venture con la società russa Sinara Group. Ad annunciarlo la stessa azienda tedesca Siemens in un comunicato 16 novembre. Mosca, ormai è noto a tutti vorrebbe approfondire i legami economici con la Germania, per agganciarsi all’euro, moneta stabile e non volatile come il rublo, ma la Germania potrebbe non essere desiderosa di ricambiare.