Gazprom accusata di sei illeciti amministrativi

36

L’ufficio del pubblico ministero nel Yamalo-Nenets, Area autonoma, ha presentato sei casi di illeciti amministrativi nei confronti dio Gazpromneft-Noyabrskneftegaz. Secondo il PM Gazprom avrebbe infranto la legge durante il funzionamento pozzi di petrolio.

«L’ufficio del procuratore sta verificando le entità di business – in particolare il petrolio e le imprese energetiche -. Se osserviamo quanto fatto da Gazprom si riscontra che l’azienda ha violato le  disposizioni delle legge ambientali sulle costruzioni civili durante il funzionamento dei pozzi», hanno fatto sapere dall’ufficio de PM. Nel 2012, Gazpromneft-Noyabrskneftegaz ha costruito nuovi pozzi di petrolio per la produzione dell’oro nero, pozzi attualmente in funzione perché l’ufficio del pubblico ministro non ha ancora ottenuto il mandato di sequestro per le aree.