Trovato l’accordo per le Mistral

49

Russia – Mosca 02/07/2015. Russia e Francia si starebbero accordando per i risarcimenti legati all’affaire Mistral.

Secondo l’agenzia Sputnik, che cita fonti non specificate sia russe che francesi, Parigi e Mosca hanno trovato un accordo preliminare sulla compensazione per la mancata consegna delle Mistral. Trovato l’accordo preliminare, le consultazioni andranno avanti nel mese di luglio, riporta l’agenzia russa il 2 luglio. In precedenza, fonti stampa avevano riportato che la Francia era disposta a restituire circa 800 milioni di euro a Mosca, ma che Mosca insisteva per avere un miliardo e cento milioni di euro di risarcimento. Nel 2011, la Russia e la Francia avevano firmato un contratto da 1,5 miliardi di dollari per la fornitura di due portaelicotteri classe Mistral. Le due portaelicotteri non sono state consegnate come conseguenza della crisi ucraina e delle sanzioni collegate contro la Russia.