Russia – Azerbaijan Business Forum 2015

8

AZERBAIJAN – Baku 02/10/2015. Quasi il 90 per cento degli investimenti russi in Azerbaigian riguardano petrolio e gas.

Fornisce il dato Rufat Mammadov (a sinistra), capo Azpromo, il 2 ottobre al business forum Azerbaigian-Russia di Baku. Mammadov ha detto che le imprese russe hanno investito 1,8 miliardi di dollari in Azerbaijan negli ultimi anni e un miliardo e seicento milioni di dollari nel settore del petrolio e del gas. «Altri 200 milioni sono andati in investimenti nel settore non-oil» ha detto Mammadov ripresa da Trend. La Russia ha una grande esperienza nella diversificazione economica e l’Azerbaigian sta seguendo la stessa via. Per il vertice Azpromo, la Russia è l’unico paese con cui ha contatti economici diretti anche con i soggetti federali: Baku ha accordi con 78 regioni della Russia in campo economico; inoltre, il paese ha accordi con 17 soggetti federali nel commercio, nei settori economico, culturale e umanitario, nonché è presente in commissioni bilaterali di sviluppo della cooperazione con quattro soggetti federali russi. Per Mammadov, inoltre, il volume del fatturato commerciale tra l’Azerbaigian e la Russia nel 2015 sarà superiore a quello del 2014, mentre il volume degli investimenti diretti russi in Azerbaigian ha superato 1 miliardo di dollari negli ultimi 10 anni.