Rubli contro l’Ebola

56

RUSSIA – Mosca 16/10/2014. La Russia stanzierà 779,4 milioni di rubli (19 milioni di dollari) per combattere l’epidemia di Ebola in Africa occidentale.

Lo ha annunciato il ministero degli Esteri russo il 16 ottobre. «Dall’inizio della crisi, causata dalla espansione del virus Ebola, la Federazione Russa sta costantemente intensificando gli sforzi per fornire il suo sostegno, anche finanziario. Il contributo del nostro Paese agli sforzi internazionali per affrontare l’epidemia di virus Ebola arriverà a un totale di 779,4 milioni di rubli, attraverso alcune erogazioni già effettuate e altra ancora da effettuare», si legge nel comunicato del ministero.
«La Russia continuerà a prestare la massima attenzione alla crisi sanitaria in Africa occidentale, causata dallo scoppio del virus Ebola» si legge nel comunicato.