La Romania pronta a investire in Perù

59

PERU’ – Lima. Il presidente rumeno Traian Basescu ha espresso il desiderio del suo governo di cercare un accordo di partnership strategica con il Perù. secondo gli anlisti economici della Romania infatti il Perù offre ottime condizioni per chi investe nel paese Sudamericano.

Il presidente Basescu la scorsa settimana per la prima volta si è recato in visita ufficiale in Perù, per una serie di riunioni con il suo omologo peruviano Ollanta Humala e il sindaco di Lima Susana Villaran.

Nel corso di una conferenza stampa congiunta tenuta al Palazzo del Governo di Lima, Basescu ha detto che Romania e Perù concluderanno a breve una partnership strategica. La sigla dell’accordo è previsto in occasione della visita del presidente Humala a Bucarest.

«Ho chiesto – ha riferito Humala-  al presidente rumeno di prendere in considerazione la possibilità di siglare un partenariato rumeno-peruviano quando io mi recherò in visita ufficiale a Bucarest quest’anno o l’anno prossimo, accordo che sarà accuratamente preparato dai rispettivi governi».

Il presidente ha sottolineato che questo accordo rappresenterebbe per la Romania il primo con un Paese Sudamericano e non riguarderà solo le relazioni commerciali, ma consentirebbe anche di «un trasferimento di produzione industriale know-how» in Perù, così come l’ulteriore sviluppo delle relazioni commerciali e industriali provenienti dal Perù con gli altri stati latinoamericani.

«La Romania è un paese che dispone di tecnologie avanzate in un certo numero di campi ed è nostro desiderio di aiutare le aziende rumene e peruviane impegnarsi in joint venture in Perù, nel quadro di una decisione politica comune», ha detto Basescu. Tra i settori individuati al momento quello dei trasporti.