RDC. Centomila senzatetto a Kinshasa

56

di Luigi Medici REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO – Kinshasa. Nella Repubblica Democratica del Congo, almeno 50 persone sono morte nelle vaste inondazioni seguite alle piogge torrenziali nel sud-ovest, la scorsa settimana. Secondo quanto riporta Koaci, nella provincia centrale di Kongo, i dati ufficiali indicano che almeno 100mila persone sono ora senza casa dopo che le piogge torrenziali hanno provocato l’esondazione del fiume Kalamu e la distruzione di circa 500 abitazioni.
Le autorità stanno continuando nella ricerca, perché pensano che altri corpi possano essere recuperati. Nel dicembre 2015, le inondazioni nella capitale, Kinshasa, hanno fatto 31 morti e migliaia di senzatetto.