RBS ci ripensa sui conti RT

32

di Maddalena Ingrao  REGNO UNITO – Londra 19/10/2016. La NatWest avrebbe fatto marcia indietro. Come si ricorderà la filiale della Royal Bank of Scotland (Rbs) aveva inviato una lettera a Russia Today, annunciando la chiusura dei conti correnti britannici dell’emittente, senza dare spiegazione, riporta The Telegraph.

Mosca ha risposto alla minaccia, minacciando di congelare i conti della Bbc in Russia e avrebbe denunciato la Gran Bretagna alle autorità internazionali per aver violato il diritto alla libertà d’espressione della Russia Nel corso di 24 ore, la banca avrebbe cambiato idea e annunciando in un comunicato che la decisione di chiudere il conto di Russia Today è in fase di revisione.