Rappresentanti OSCE impegnati per la pace tra Azerbaijan e Armenia

39

Baku – OSCE cerca di una soluzione per il conflitto azero e armeno nel Nagorno-Karabakh.

 

I co-presidenti del Gruppo di Minsk della OSCE (ambasciatore americano Robert Bratdke, l’ambasciatore russo Igor Popov e quello francese Jacques Feure) ed il rappresentante personale del presidente in carica dell’OSCE (ambasciatore Andrzej Kasprzik), dopo le visite tra il 10-13 luglio a Baku, nel Nagorno- Karabakh e a Yerevan hanno riaffermato l’impegno per trovare una soluzione pacifica del conflitto nel Nagorno-Karabakh. La delegazione OSCE ha programmato futuri incontri separati con i ministri degli esteri azero e armeno per preparare l’incontro congiunto che avverrà tra i due ministeri in settembre.